I Canti di Calliope: Il Castello di Axel di Cristiano Pedrini

 




DATA DI USCITA: 01 settembre 2023


Il castello di Bretesche è uno dei luoghi più suggestivi della valle della Loira. Il suo passato è scandito da fasti e glorie, ma un mistero è racchiuso nelle sue mura. Gestire il maniero, di proprietà della famiglia de Sauve, è compito della governante Marine, aiutata nelle ultime settimane da Fabien, assunto come giardiniere per curare gli eleganti giardini del castello. Con il passare dei giorni, egli si imbatte in Axel, un giovane che vive stabilmente nel castello, un personaggio misterioso che nutre il sacro timore di allontanarsi dalle mura di quella che sembra essere una prigione dorata. L’arrivo di Dorian, ultimo rampollo dei de Sauve, giunto a Bretesche con l’idea di cedere parte del castello al finanziere Eduard Fremont, risveglierà in Axel i ricordi del suo passato, trovandosi costretto ad affrontare un presente incerto, guidato dalle sensazioni che si faranno strada in lui, alimentate da sentimenti che crede di non saper comprendere. L’amicizia può confondersi con l’amore? Fabien e Dorian rappresentano la faccia della stessa medaglia?


Bentrovati amici lettori!

Oggi vi propongo “Il castello di Axel” un emozionante romance di Cristiano Pedrini, edito Youcanprint.

Un fantasy che ha come protagonisti principali della vicenda: il tenebroso Dorian, proprietario del castello; il simpatico e ottimista Fabien, nuovo giardiniere dell’antico maniero e, infine, Axel, un giovane bellissimo e spontaneo che colpisce per la sua curiosità verso il mondo, lasciando al lettore una libera interpretazione sulla sua vera identità.

Una scrittura dinamica e dolce accompagna il lettore dall’inizio fino alla fine del libro, e grazie all'utilizzo da parte dell'autore della terza persona e un quadro accurato e incantevole ci rende partecipi di una bella storia dai risvolti misteriosi. Un racconto che colpisce perché differente dalle solite storie d’amore e, forse proprio per questo mentre leggevo mi sono chiesta più volte con cosa mi stessi confrontando: un fantasy, un contemporaneo, una favola antica o semplicemente un M/M?  

L’autore, come sempre, ha dato vita a un romanzo perfetto con all’interno un meraviglioso messaggio che ci trasmettono questi tre splendidi personaggi: per essere felici bisogna amare il prossimo, recidere da noi i pregiudizi sugli altri e accettarli per quello che sono. Non fare distinzione alcuna, nè colore, né etnia e nè cultura. Con “il prossimo” subito pensiamo a un vero e proprio contatto con questa persona vicina, con qualcuno con cui, volenti o nolenti, si condivide un qualcosa, ma anche in questo caso, non si finisce mai di imparare, è la vita che ci pone di fronte a questo, ogni giorno. Anche quando potremmo non accorgercene.

 

«Questo significa solo una cosa. Ora tu sei come noi, un essere capace di provare e sperimentare una gamma infinita di emozioni… questo è il confine che hai varcato e come gli esploratori che si trovano davanti a un territorio vergine e ignoto, sebbene rapiti dal fascino del suo mistero, sanno che dovranno procedere con prudenza, ma con altrettanta determinazione e non avranno mai l’ardire di credere di tornarsene indietro.»

 

Non posso che consigliarvi di leggere “Il Castello di Axel” un romance affascinante che riuscirà a catturarvi il cuore con il profumo delle rose e la dolcezza dell’amicizia.

Buona Lettura!









Nessun commento


FOLLOW US ON INSTAGRAM

FOLLOW US ON TIKTOK