I Flash di Ares: Per una tiara di cristalli (I misteri di Amelia Montefiori Vol. 3) di Sara Ottavia Carolei

 







Un oggetto dell’epoca vittoriana che racchiude storie mai svelate, un’inestricabile ragnatela di moventi, una Londra elegante, movimentata e imprevedibile. Per risolvere questo nuovo enigma, Amelia Montefiori dovrà vedersela con situazioni complesse e rischiose. Tutto mentre è ancora in lotta con le ombre del passato e con i suoi sospesi sentimentali.


Londra, 9 settembre, trentesimo compleanno di Amelia Montefiori. Lei e Lisa, l’eccentrica amica stilista, festeggiano spensierate con la volontà di scacciare le ombre che aleggiano sulla vita di Amelia. Tuttavia, il mistero e i pericoli sembrano non saper stare lontani da lei. Durante un’asta di abiti e accessori dell’epoca vittoriana, infatti, si scatenano feroci rivalità che nel giro di poco tempo sfoceranno in un omicidio. Amelia si darà da fare per tirare fuori dai guai chi è sicura sia innocente, affrontando le sfide con coraggio e dedizione. Lungo il percorso svelerà segreti, debolezze e ambizioni dei sospettati, sviscerando al contempo i poteri e la storia di una tiara di cristalli che nasconde molto più di quello che si credeva. Accanto ad Amelia il criminologo Enrico Limardi, giunto nella capitale inglese per aiutarla. E per dimostrarle, una volta per tutte, che i suoi sentimenti non sono affatto un gioco.


All'ombra di un bell'albero e sulla mia sdraio preferita, ho terminato in un sospiro di soddisfazione il nuovo mistero della strega Amelia Montefiori, esperta di oggetti esoterici. Lei è a Londra per trascorrere un tranquillo periodo con la sua amica Lisa che da creatrice di moda si trasforma in assassina, sospettata da Scotland Yard della morte violenta di una odiosa giornalista.

Stavolta l'oggetto del mistero è una tiara di epoca vittoriana decorata con cristalli dotati di vita propria.
Ancora una volta la moderna strega, sostenuta dall'amato criminologo Enrico Limardi volato a Londra in suo soccorso, risolverà il giallo rischiando l'osso del collo.
Amabile atmosfera magica, retroscena delicatamente psicologico e finalmente un po' di sano sesso fanno amare sempre di più le piccole magie letterarie di Sara Ottavia Carolei, lasciandoci nella suspence di un nuovo sviluppo nella vita di Amelia.
Sarei assai contrariato se dovessi attendere troppo a lungo...









Nessun commento


FOLLOW US ON INSTAGRAM

FOLLOW US ON TIKTOK