Il Battito di Armonia: Tra le braccia del Duca di Isabella Vinci


Data di uscita: 30 aprile 2023


Ciao a tutti!
Oggi vi parlo di “Tra le braccia del duca” di Isabella Vinci ed edito Dri Editore, una storia ambientata nell’Inghilterra di inizi ‘800 con protagonisti Annabelle Talbot e Sebastian, duca del Devon.

Il romanzo entra subito nel vivo con un eclatante colpo di scena, poi si dispiega nella narrazione attraverso passaggi più lenti, ma altrettanto avventurosi.
A causa di un‘infida trappola, i due si ritroveranno a vivere un’esperienza abbastanza traumatica, fatta di rapimenti e fughe.
La scena si sposterà sulle coste del Portogallo dove vivranno un momento di realtà fuori dagli schemi, lontani dai salotti londinesi e sulle selvagge spiagge di un'isola deserta, che li porterà ad avvicinarsi molto.
Purtroppo, intrighi e pericoli non saranno terminati e seguiranno Annabelle e Sebastian anche durante il ritorno in patria, ostacolando ulteriormente la loro storia d’amore.

Non mi dilungherò troppo nel descrivere la trama e lo svolgimento degli eventi onde evitare di spoilerare qualcosa, tuttavia posso affermare con certezza che la trattazione mantiene alta l’attenzione del lettore dall’inizio alla fine del libro.
I personaggi sono ben delineati: il carattere duro e arrogante di Sebastian va spesso a cozzare con quello più remissivo e scanzonato di Annabelle, generando dei dialoghi abbastanza intensi. 
A parer mio, ci sono dei punti che potevano essere approfonditi: innanzitutto la parte iniziale che sembra frettolosa e catapulta il lettore in un libro che dà l’impressione di essere già avviato, come se mancasse qualcosa. Il carattere e le battute di Sebastian sono spesso sopra le righe, tanto da farmi sentire a disagio soprattutto nella parte d’introduzione. Infine, nonostante ci siano diversi cenni, non viene spiegato bene il motivo per cui i parenti di Annabelle ce l’abbiano con lei e la trattino con disprezzo. 

Dunque un racconto con tanti pro tra cui una trama articolata e fantasiosa, fuori dagli schemi, numerosi intrighi che tengono il lettore con il fiato sospeso e una protagonista femminile dal carattere impertinente, oltre ovviamente a una narrazione decisa che però in alcuni punti si poteva strutturare in modo più lineare
Nonostante ciò, lo consiglio perché coinvolge il lettore in una bella avventura.









Nessun commento


FOLLOW US ON INSTAGRAM

FOLLOW US ON TIKTOK