Il Battito di Armonia: La Sposa di Grey Tower di Barbara Scotto (Serie Secrets of the Moon #1)


Data di uscita: 05 giugno 2023



Gran Bretagna, 1791.

Maximilian Byrne, marchese di Stafford, sta ancora facendo i conti con la recente morte del padre e l’eredità del titolo, quando si vede affidare la tutela di due giovani sorelle. In nome dell’amicizia che legava i genitori non può rifiutare, ma la convivenza si rivela tutt’altro che semplice; l’iniziale animosità che si instaura tra lui e la maggiore, Erin, si tramuta in un sentimento che trascende ogni ragione.

A Grey Tower, tra le mura del castello custode di molti segreti, il legame si rafforza, ma la loro relazione è minacciata dalle regole sociali di Londra e da un nemico che trama nell’ombra.

Quando un terribile evento si abbatte su di loro, l’amore e ogni possibilità di perdono sembrano spazzati via per sempre.


Ciao a tutti, oggi parliamo de "La Sposa di Grey Tower" di Barbara Scotto, primo volume della trilogia "Secrets fo the Moon".

Perché per voi ha tanta importanza?” domandò lei a corto di fiato.
“Voi siete importante per me.”

Abbiamo tra le mani un romanzo storico con delle sfumature di suspense che ci trasporta nell'Inghilterra del tardo Settecento, in cui i personaggi principali della storia sono Miss Erin O'Donnell e il marchese Maximilian Byrne. Quello che sarebbe dovuto nascere come un rapporto tra tutore e figlioccia si trasforma ben presto in un amore passionale e alquanto proibito.
È proprio attorno a questo sentimento che si svilupperà l'intera vicenda, comprese le peripezie che vedranno i due giovani protagonisti di vicende rischiose e intriganti.

Ho apprezzato molto come la narrazione si svolga in modo naturale ed equilibrato mantenendo un linguaggio formale come richiesto all'epoca, però lasciando libertà di espressione. Ho vissuto con delizia la descrizione delle ambientazioni, soprattutto quelle riguardanti Grey Tower e il paesaggio sconfinato che la circonda.
Da amante del fantasy ho adorato leggere del mito di Allyson, la sposa di Grey Tower, che si manifesta nella tenuta insieme al suo fidato falco, al suo cavolo e al suo feroce lupo solo a chi è puro di cuore.

Voi siete speciale, Erin” le soffiò contro il collo.
“E cos’avrei di speciale?”
“Siete riuscita dove altre hanno fallito. Non vi rendete conto che, quando dico di non essermi mai innamorato, lo faccio al passato?”


È dunque un romanzo dove la crudele realtà si mescola a quel pizzico di magia che io adoro nelle leggende e nei miti che permette al lettore di immedesimarsi.
La parte di suspense del romanzo è ben descritta e cadenzata. Le pagine scorrono veloci fino alla fine per poi comprendere, finalmente, chi c'è dietro alle terribili disgrazie che colpiscono Maximilian e Erin. Unica pecca, secondo me, è il fatto che alcune "scene" potevano essere tralasciate in modo da snellire il romanzo e renderlo più avvincente e rapido nella descrizione temporale della storia.

Un punto a favore sono di certo i personaggi secondari che suppongo saranno il fulcro dei volumi successivi della serie: ho amato la spontaneità e l'anticonformismo di Caitlin, sorella di Maximilian, e la vivacità della giovane Perla, sorella di Erin.

Spero di poter leggere presto il seguito perché ora sono curiosissima di scoprire quali altri segreti cela la famiglia Byrne.







Nessun commento


FOLLOW US ON INSTAGRAM

FOLLOW US ON TIKTOK