I Flash di Ares: Equilibri di Silvestra Sorbera (Serie Il commissario Livia #7)

 





L’Italia è in zona rossa e il commissario Livia nella sua Porto Scogliera ha da poco arrestato il primo cittadino e parte della giunta.
Le indagini proseguono a rilento e Livia sente addosso il peso delle responsabilità più che mai.
Come un funambolo dovrà riuscire ad arrivare dall’altra parte senza cadere tenendo in piedi tutto.
Vita sentimentale compresa.



Ritrovo, come una vecchia amica, la complessità del commissario Livia in una storia triste e melmosa dove droga, prostituzione e vite perdute gestiscono la piazza.

Una retata nella villa di campagna del sindaco del piccolo borgo marinaro di Porto Scogliera porta all'arresto del proprietario e di un sacco di politici malavitosi in compagnia di escort e droga di ogni qualità; contemporaneamente Livia deve gestire lo stress di aver assistito in diretta al suicidio del suo ex, Valerio.

Giallo scorrevole e stranamente luminoso nonostante i fatti orribili a cui si assiste che vengono filtrati dallo sguardo al contempo appassionato e rabbioso della stessa protagonista

Una Sicilia preda del Covid chiude il cerchio su questo noir che si legge davvero in un pomeriggio e

lascia la speranza al lettore che possa arrivare un mondo migliore.
















Nessun commento


FOLLOW US ON INSTAGRAM

FOLLOW US ON TIKTOK