I Canti di Calliope: Bella Piccola e Selvaggia di Lucy Smoke ( Sick Boys series #1)

 


Data di uscita: 27 aprile 2023

Regola n. 1: Non fare incazzare i Sick boys. I Sick Boys si nutrono dell'ordine che creano. Governano la Eastpoint University proprio come hanno fatto le loro famiglie per decenni. Ma il loro potere non si ferma qui. I tre sono eredi di alcune delle più grandi fortune del mondo, e dietro quel tipo di ricchezza si nasconde un mondo sotterraneo di corruzione. In superficie, sono principi perfetti e lui è il loro re. Ma nel profondo, sono pieni di sangue, bugie e segreti. Con tutti i loro legami, hanno il potere di schiacciare chiunque si metta sulla loro strada. Ma solo perché sono perversi come me non significa che darò loro un pass gratuito. Perché io, Avalon Manning, non mi inchino di fronte a nessuno e vivo per infrangere le loro fottute regole.

Bentrovati cari readers! 

Con grande piacere oggi vi annuncio “Bella Piccola e Selvaggia” il primo capitolo della serie dark new adult “Sick Boys” di Lucy Smoke, edito Heartbeat.

Un romanzo a dir poco esplosivo, non per la trama o per i fatti che capiremo meglio nei prossimi libri, ma per i  personaggi principali: la travolgente Avalon, l’impetuoso Dean, l’eccitante Abel e il brutale Brexton. Ognuno con una propria personalità e i propri segreti, legati da un’amicizia fraterna che non spetta a me anticipare così da non togliervi il gusto durante la lettura.

 

«Nuoto con i piedi e mi sento un animale dietro la sua preda. “Di tutte le ragazze al mondo” le dico mentre la raggiungo, “tu più di ogni altra dai l’idea che non ci sia niente da cui avresti bisogno di essere salvata.” “Perché non c’è.” Replica con sincerità. “Da tutto quello di cui ho mai avuto bisogno di essere salvata, mi sono sempre salvata da sola.”»

 

Un dark romance raccontato in prima persona, con un linguaggio semplice e fluido, grazie al POV alternato di Avalon e Dean che ci descrivono passo dopo passo non solo le loro emozioni, ma anche tutto quello che succede al di fuori, facendoci vivere la storia come i veri protagonisti. Un new adult da non confondersi con un bully, in cui sono presenti scene di forte erotismo ma anche di violenza, non adatte, forse, a un lettore sensibile. A mio avviso, però, le tematiche affrontate sono ancora sopportabili, perché il clou di questa storia deve ancora arrivare.

Questo è un libro che parla di potere, denaro e ricchezze ma anche di ragazzi, dolore e verità che l’autrice con questa serie ha voluto racchiudere e rivelare. Ho divorato questo primo capitolo già con la curiosità e il desiderio di leggere il prossimo.

Non perdetevi, quindi, “Bella Piccola e Selvaggia” e lasciatevi conquistare dal fascino dei Sick boys.

Buona Lettura!













Nessun commento


FOLLOW US ON INSTAGRAM

FOLLOW US ON TIKTOK