I canti di Calliope: A touch of ruin di Scarlett st Claire (Hades and Persephone #2).

 





Bentrovati readers!

È con immensa gioia e trepidazione che sono qui oggi a presentarvi: "A Game of Rouin" di Scarlett st Claire, edito Quinn. 

Seguito della saga di Hades and Persephone.

Continua la relazione tra Persefone e Ade, venuta ormai allo scoperto con la tempesta mediatica che sconvolge la vita della ragazza e minaccia di smascherare il suo ruolo di dea della primavera. 

Ade, come dio dei morti, si porta  ancora addosso il peso del suo passato infernale, che tutti vogliono riportare alla luce in modo da allontanarlo da Persefone. Le cose peggiorano quando un’orribile tragedia spezza il cuore di Persefone e Ade si rifiuta di aiutarla. 

Disperata, la ragazza prende in mano la situazione, stringendo accordi che hanno gravi conseguenze. Afflitta dalla sua perdita e dall’aver scoperto un lato di Ade che non aveva mai visto, Persefone non potrà fare a meno di porsi una domanda a cui ha paura di rispondere. È davvero disposta a diventare la regina dell’Oltretomba?

Un'opera scritta sempre in terza persona, con un linguaggio fluido, scorrevole e sempre molto piccante ed esplicito, ricco di quelle scene travolgenti a cui l'autrice ormai ci ha abituati e di cui non potremmo farne a meno. 

Ciò che colpisce, a mano a mano che andiamo avanti, è soprattutto il carattere dei protagonisti, il loro valore. Ad esempio risalterà molto il coraggio e l'audacia di Persefone, ma anche il suo lato fanciullesco. Un libro che, per questo punto di vista, non ho tanto apprezzato. 

Un romance però che ci fa capire che l'amore, quello vero e puro, è amore solo se c'è fiducia e comunicazione: in tutte le coppie può esserci una crepa, un disguido, ma quando mancano alcuni elementi fondamentali iniziano a mancare le basi su cui fondarsi.

"Ade sono seria. Voglio conoscere la tua più grande debolezza, la tua paura più profonda, il tuo bene più prezioso...".."Tu".. "Io?"..".."Tu sei la mia debolezza, quella di perderti è la mia più grande paura, il tuo amore è il bene più prezioso".

E con l'attesa del prossimo volume non posso che augurarvi...

Buona lettura!!!




Nessun commento


FOLLOW US ON INSTAGRAM

FOLLOW US ON TIKTOK