I canti di Calliope: DioScuri. Nero Dentro di Suanna F. Roberti

Bentrovati readers.

Oggi voglio parlarvi di un libro assai speciale: la saga dei “DioScuri. Nero dentro” di Suanna F. Roberti, edito PubMe.

Londra,1872. Dopo un tragico incidente, Vincent Morgan smette di invecchiare e cerca in qualche modo di rifarsi una vita fino ad approdare nella New York del nuovo millennio. Sempre in fuga dal suo doloroso passato, fa conoscenza con Mario Cristomonte, un uomo misterioso che però come lui condivide il percorso di eterna giovinezza. Costui, a differenza sua, appartiene a una congrega religiosa di cavalieri ancora attivi che lo hanno portato ad attraversare tutte le epoche dal Medioevo fino ai giorni nostri. I due stringono un’amicizia sincera e solida che permette loro di dare risposte a molte domande, affrontare il passato, sconfiggere il male e proteggere il futuro degli uomini.

Scritto in terza persona attraverso un linguaggio chiaro e fluido, il romanzo può risultare forse un po’ confusionario all’inizio, ma con lo scorrere delle pagine tutto acquista un senso e una propria linea di successione anche con degli sbalzi temporali.

Non vedo l’ora, sicuramente, di conoscere il seguito di questa coinvolgente saga, di questi 5 cavalieri scelti per lottare contro un nemico comune, il male, a difesa del bene di tutta l’umanità.

“Il primo precetto che imparai fu la differenza tra amare e odiare. Noi non agiamo per odio, noi non siamo spinti dalla bramosia di uccidere. Come i templari, combattiamo per uno scopo preciso, ma al contrario di essi non veniamo reclutati, veniamo scelti. Siamo considerati chierici, ma esentati, dalle loro restrizioni e dai loro obblighi: non professiamo i voti. Obbedienza, povertà, castità, non ci riguardano; siamo dispensati dalla problematica morale perché non abbattiamo essere umani.”

Se non vi farete ingannare dall’apparenza della trama e da parole come “religioso” e “congrega”, non vi risulterà per niente un libro noioso o già letto, anzi sarà molto appassionante e molto coinvolgente in quanto offre azione e tanti spunti su cui riflettere. Un bell’esempio è la forte amicizia tra Vincent e Mario che dimostrano, fin dall’inizio, come nel momento del bisogno sono prima di tutto fratelli e darebbero se stessi pur di aiutarsi.

Un libro dai forti valori, da non perdere, perché insegna come nulla è mai come sembra e le cose non accadono per puro caso.

BUONA LETTURA!!!

LETTURA ADATTA A TUTTI

VOTO


Nessun commento


FOLLOW US ON INSTAGRAM

FOLLOW US ON TIKTOK