Review Party: Trick Me Twice - Un gioco diabolico di Becca Steele

recensione Renata, monica, tatiana, claudia

Uscito il 17 dicembre per Kiss Publishing

Ciao a tutti!

Oggi parliamo di “Trick me Twice” di Becca Steele. Un enemies to lover, edito Kiss Publishing, carico di adrenalina e succose sorprese.

I protagonisti sono Carter, star del football, il ragazzo che insieme ai suoi due amici è il più popolare della scuola, e Raine, una ragazza riservata che nonostante ami fare da sfondo, per vari motivi si ritrova nel mirino di Carter.

La storia è a metà tra uno young adult e un new adult

L’ambientazione, all’ultimo anno dell’High School, rende i protagonisti giovani e freschi. Carter è un animo un po’ chiuso, alle volte si esprime con violenza e prepotenza, soprattutto con la dolce Raine. Al contrario, la ragazza è un topolino timido che cerca in tutti modi di non finire in quel radar, ma gli eventi inevitabilmente la spingeranno tra le braccia del ragazzo.

Complici la notte di Halloween, un luna park in stile horror, maschere e misteri, i due protagonisti finiranno per avere alcuni momenti molto intimi e indimenticabili.

A far da padrone è il POV alternato che permette di seguire perfettamente i pensieri di entrambi i protagonisti. I colpi di scena aiutano a tenere alta l’attenzione e a ravvivare la trama. Per gli amanti del genere, questo è il libro perfetto. Carter odia Raine, Raine odia Carter. Alla fine, però, quello che conta è che l’amore trionfi sempre.

Una storia stupenda che mi è piaciuta molto, scritta in modo magistrale e molto fluido. 

Unica piccolissima pecca: avrei voluto che l’odio che Carter prova verso Raine avesse una base più solida.

Nessun commento


FOLLOW US ON INSTAGRAM

FOLLOW US ON TIKTOK