I canti di Calliope: Contratto Infernale di Laura Fiamenghi



RECENSIONE

Benvenuti cari readers, oggi ho il piacere di presentarvi “Contratto Infernale” di Laura Fiamenghi, edito self – publishing.

“Rinuncia. Perdona. Vivi. Gli dicevano i suoi occhi, il suo respiro, il solo profumo della sua pelle. Lei allungò una mano cercando di raggiungerlo. D’offrirgli una carezza che lo placasse.”

Ho trovato il libro frizzante, avvincente e, per quanto possa risultare un po’ lento all’inizio, tutto ciò che accade dalla sua metà in poi fa riacquistare la curiosità al lettore coinvolgendolo.

Ciò che mi ha colpito di più di questo romance che si presenta scritto in terza persona in modo semplice e scorrevole, è il concatenarsi dei diversi POV. È vero che i protagonisti sono Kit e Josephine, ma allo stesso tempo si ha la possibilità di conoscere i diversi co-protagonisti, le loro vite, i pensieri, le emozioni. Il tutto senza creare alcun tipo di intralcio nella vicenda principale e incastrandosi perfettamente con l’intera trama.

Questa storia passionale ci dimostra come l’amore per la propria famiglia, per il proprio lui, lei… se è vero, può distruggere qualsiasi tipo di male, addirittura può impedirci di scendere all’inferno.

Non perdetevi “Contratto Infernale”, un romance originale, sicuramente piccante la cui lettura è super piacevole.

moderata

Nessun commento


FOLLOW US ON INSTAGRAM

FOLLOW US ON TIKTOK