Il filo di Nortia: Una realtà da favola di Giorgia B. Walker


Data di uscita: 17 novembre 2020



Ciao readers,
oggi vi parlerò del nuovo libro di Giorgia B. Walker che si incresce nella nuova collana royal Dri editore.

Non avendo mai letto nulla di quest’autrice non sapevo cosa aspettarmi, per fortuna, però, ho da subito apprezzato le sue capacità narrative, l’inventiva nel creare nuovi personaggi e, soprattutto, il linguaggio fluido che ha utilizzato in questo romanzo.

Una storia da “favola” alternativa nella quale l’erede non sa di avere il cosiddetto sangue blu e, inconsapevole, si innamorerà di una dolce ragazza.
Beh, ovviamente la trama non si ferma solo a questo.

In più è piaciuta molto la scelta di avere un lui come indiscusso protagonista.
Ho, però, maggiormente apprezzato il POV maschile che rompe un po’, secondo me, i monotoni canoni dello stile royal, di solito molto incentrati sulla protagonista femminile.

Ma se dovessi dirla tutta, quello che più mi ha colpito, oltre ciò che ho appena elencato, è stato proprio il mistero che si cela dietro la storia, il tutto contornato da un finale niente male, rappresentando, a mio parere, la colligiana che abbellisce tutto l’insieme.
Avendo imparato a conoscermi, credo, ormai, sappiate che adoro i gialli e i thriller, in virtù di ciò vi assicuro che nonostante non sia presente un particolare, evoluto e complicato caso, ho adorato la scelta della scrittrice di inserire una nota noir a questa trama “da favola”.

Come avrete intuito, non è un romanzo scontato come spesso accade nei royal; la vera bellezza, dunque, di questo libro è stata proprio la creatività dell’autrice nell’intrecciare mistero e romanticismo.

Nella sua semplice scorrevolezza, questo romanzo si legge in fretta e con piacere.
Un giudizio senz’altro positivo per me che, sicuramente, terrò d’occhio quest’autrice anche in futuro.


LETTURA ADATTA A TUTTI

VOTO


Nessun commento


FOLLOW US ON INSTAGRAM

FOLLOW US ON TIKTOK