I Canti di Calliope: Brute di SC Daiko


Bentornate readers, oggi parleremo di Brute scritto da SC Daiko, edito Queen.

Una storia esclusiva dalle tante sfaccettature: romance, thriller, eros e con un tripudio di emozioni, sentimenti, difficoltà, paure e intime riflessioni da farne da padrone.

Brute non è solo un romance ma anche una storia di rinascita, quella di Daniel e di Cat che in comune hanno il dovere di ricominciare, cancellando il lato scuro del proprio passato e “lasciando in vita” la parte sana non solo per il bene proprio ma anche per i rispettivi figli Ben e Becca.

Catrin, per tutti Cat, è una buona madre e una donna ancora un po’ sofferente, trasferitasi lontana da Manchester per dimenticare il suo cavaliere dall’armatura scintillante e tutto quello che hanno creato insieme. Questo grazie anche alla sua amata Becca che tanto ha spinto a compiere questo passo importante. E poi c’è Daniel, l’uomo sexy, irresistibile ma oscuro nello stesso tempo, soprannominato il Bruto da tutto il quartiere per i suoi modi poco socievoli, un arrogante bastardo con continui sensi di colpa per aver messo la propria famiglia in pericolo, per aver lasciato il figlio senza un madre e impedirsi di ricominciare…

L’incontro tra i due, all’inizio, non è dei migliori. Daniel si presenta come rude, scontroso ma Cat riesce a cogliere quell’angoscia e quel dolore nascosti che in qualche modo la colpiscono. C’è qualcosa di lui che l’attrae e non solo fisicamente ed è per questo che vuole conoscerlo, esplorarlo, qualsiasi cosa sia.

I giorni passano e Cat e Becca riescono pian piano a insinuarsi nella vita di Daniel e in quella di Ben. Tra loro vivono dei veri e bei momenti, in cui anche bambini sembrano diventare inseparabili. Si alternano giornate con uscite, a mattinate in casa davvero provocanti in cui i due genitori attendono l’uscita da scuola, e lo fanno in camera da letto in modo molto eccitante. E nonostante la scontrosità, i segreti, le bugie con i quali Daniel si è costruito questo muro di difesa, i due riescono a provare forti emozioni, anche se a volte sono combattuti dai ricordi del passato.

Ma se questo passato torna a bussare alle loro porte cosa ne sarà del loro futuro?

Brute è un romance accattivante, che incuriosisce. Lo stile della narrazione è fluida e ti permette di leggere senza intoppi e tutto d’un fiato. Le scene o i passaggi più hot non risultano mai volgari, ma sono ben descritte e danno al racconto quel tocco in più; inoltre l’alternanza dei POV è gestita sapientemente regalandoci emozioni e pensieri dei personaggi in modo giusto.

In conclusione non posso che consigliarvi questo bel romance e augurarvi una buona lettura…

Alla prossima!

VOTO

LETTURA MODERATA


Nessun commento


FOLLOW US ON INSTAGRAM

FOLLOW US ON TIKTOK