Review Party: Look at me di Jennifer Picciariello

Ben ritrovati lettori.
In questi giorni sono stata impegnata nella lettura del romance di Jennifer Picciariello.
A prima impressione, dalla trama semplice, potrebbe risultare il classico romance che tutti abbiamo letto e stra-letto eppure l’autrice, una scoperta recente per me, riesce con maestria a coinvolgerti all’interno del romanzo.

Spin off del romanzo Say Something uscito a luglio 2021, il libro può essere letto come autoconclusivo anche se sarebbe divertente recuperare la lettura precedente, in attesa del prossimo.

La scrittura è semplice, ma d’effetto e attraverso entrambi i pov conosciamo i protagonisti di questa storia che, come tutti, dimostrano caratteri differenti però con quel particolare in comune che, grazie all’amore e allo spirito di ricominciare, troverà il suo fiore.

George ed Evelyn sono una scoperta interessante e per nulla frivoli; l’autrice è riuscita a creare intorno a loro una storia abbastanza interessante.
Ho trovato alcuni momenti particolarmente divertenti e interessanti sono stati i momenti di confronto oltre al degno finale per il lungo viaggio che hanno dovuto affrontare entrambi.
L’aspetto che mi è piaciuto di più è stato il senso dell’amicizia che aleggia in ogni pagina, che cresce fino a diventare famiglia, che sembra impossibile, ma che a pensarci bene, è possibile con poco sforzo da parte nostra. Concordo con il messaggio che l’autrice lascia trapelare e mi piace ricordare che la vita seppur non perfetta, bisogna affrontarla lottando contro qualsiasi forma di debolezza. E avere qualcuno al nostro fianco che ci supporta o ci sostiene è qualcosa di cui tutti non dovremmo fare a meno.

Ringrazio l’autrice per la disponibilità nel farmi conoscere la sua storia, una scoperta davvero piacevole.
Non posso raccontarvi altro perché, essendo una lettura non molto lunga, vi rovinerei il gusto dell’aspettativa.
A presto!

Nessun commento


FOLLOW US ON INSTAGRAM

FOLLOW US ON TIKTOK