Il Battito di Armonia: Damnatus di M.D. Ferres (Serie La Stirpe del Caos #4)


Data di uscita: 17 febbraio 2023

LINK D'ACQUISTO


Ci sono serie, serie fantasy e poi c'è "La Stirpe del Caos" di M.D. Ferres. 

Oggi voglio parlare con voi proprio del suo ultimo volume, "Damnatus", un nuovo capitolo che ci racconta di Yamir e Agrat.
Abbiamo già conosciuto il tenebroso negromante anche se in modo più marginale, Agrat è invece un demone minore, una succubus che andrà a occupare "abusivamente" la mente del bel protagonista maschile. 

Voleranno scintille, ve lo dico, soprattutto quando i due si troveranno a vivere una convivenza forzata. Yamir si dimostrerà un osso duro, un essere votato all'oscurità che, per certi versi, non è pronto ad abbandonarsi al buio. Agrat dal canto suo farà molta tenerezza (almeno è questo il sentimento che più mi ha suscitato)
Sarà la rappresentante indiscussa della componente erotica dell'intero romanzo. Tuttavia, accanto alla sua sfrontatezza sessuale, troveremo una persona fragile che ha subito gravi abusi in passato e cerca solo qualcuno a cui poter donare il suo cuore. Che quel qualcuno sia proprio il nostro Yamir sarà discutibile per buona parte del romanzo: si sa che l'amore scioglie anche i cuori più duri.

Accanto alla loro storia, troviamo le avventure di Miriam e Hakon ancora in Italia alle prese con alcune recenti... scoperte. 
Le scene erotiche abbondano durante tutta la narrazione e, nonostante alcune siano decisamente esplicite e abbiano un tono più "violento", sono riuscita a captare anche la dolcezza e il bisogno primordiale dietro alcune di esse. 

Un ennesimo capitolo che lascia con il fiato sospeso, con un pov in terza persona che fornisce una visione a trecentosessanta gradi di ogni avvenimento e ci permette di sognare con due protagonisti atipici, dal carattere deciso. Ancora una volta si termina con un cliffhanger pazzesco. 

Maria, ti vogliamo bene, però finirai per farci venire un coccolone. 
In conclusione, SUPER CONSIGLIATO!
Aspetto con ansia il seguito














Nessun commento


FOLLOW US ON INSTAGRAM

FOLLOW US ON TIKTOK