I Canti di Calliope: Gabriel di Agnes Moon ( Serie Darkblood Project #1 )

 



Bentrovati readers!

Oggi voglio presentarvi “Gabriel”, primo capitolo della trilogia "Darkblood Project" scritto da Agnes Moon, in self-publishing.

La serie Darkblood Project è composta da tre romanzi autoconclusivi con tre coppie diverse, ma con una trama orizzontale che vi accompagnerà fino all’ultimo capitolo.

L’ordine di uscita sarà il seguente: "Gabriel" di Agnes Moon; "Masaki" di Diana DP e infine "Jackson" di Taylor Kinney.

 

Gabriel non è mai stato libero. Cresciuto in una casa famiglia, ne è fuggito in cerca di libertà. I suoi sogni si sono infranti sulla strada, finché qualcuno non gli ha proposto il miraggio di una nuova vita, trasformatasi ben presto in un incubo. Gli uomini che lo tengono prigioniero non si fanno scrupoli nel compiere esperimenti sugli esseri umani. Consenzienti o meno. Dopo una rocambolesca fuga, lui e i suoi compagni di cella si rifugiano in Montana, ma l’organizzazione li vuole morti ed è imperativo mantenere un profilo basso. E allora, perché non andare per locali in cerca di sesso? Okay, è una mossa stupida, ma Gabriel non ce la fa più a non vivere la propria vita, e quella verginità sta diventando troppo ingombrante.

Lucas Monroe è stato un eroe di guerra, ma ora è il vicesceriffo di Kalispell, remota cittadina del Montana. Quando decide di concedersi una serata di divertimento, e magari del buon sesso, non può immaginare che quell’intrigante biondino stravolgerà per sempre la sua esistenza. Prima di tutto perché è un vero schianto e poi perché in lui c’è qualcosa che non lo convince. Troppo sfuggente. Troppo misterioso. E i suoi bizzarri parenti? Perché non vogliono che esca con Lucas?

 Il Darkblood Project ha distrutto decine di vite, modificando per sempre il DNA di uomini che all’improvviso si sono ritrovati a non essere più tali. Nuovi poteri. Forza incredibile. Livelli di aggressività alterati. E una fame atavica che può essere saziata solo da fiale di sangue sintetico. Cosa succederà quando saranno finite? Gabriel e Lucas dovranno superare bugie e incomprensioni, sfiducia e omissioni, ma la forza del loro amore è uno tsunami che riuscirà a travolgere ogni difficoltà.

Di questo romance non mi ha colpito solamente la sua trama avventurosa e passionale (un debole, per me che adoro M/M) ma la forte curiosità di vedere come tre autrici e tre stili diversi si fonderanno per dare vita a un urban fantasy in un futuro distopico.

Una storia scritta con un linguaggio scorrevole e coinvolgente, a tratti anche ironico. Attraverso i POV alternati, i due protagonisti, Gabriel e Lucas, ci raccontano in molto minuzioso la loro vita, i loro pensieri, i sentimenti prima e dopo il loro incontro e tutte le bugie e segreti che pian piano trovano poi il coraggio di confessarsi.

Gabriel e Lucas, giovane ventenne il primo e vice sceriffo il secondo, sono due protagonisti apparentemente diversi e con un passato differente ma saranno attratti da  una forza travolgente che li porterà ad andare contro le proprie regole e i propri amici, in particolare Masaki e Jackson, figure importanti per Gabriel. Ciò che li unisce però non è solo il fascino fisico, ma quel dolore che si portano dentro e che riconoscono l'uno nell'altro e che li porterà a comprendersi fino in fondo.

 

«Mi sollevai su un gomito e lo fissai in preda all’emozione, cercando di trasmettere con lo sguardo il mio desiderio di sapere qualcosa del suo passato di cui ero certo, parlava molto poco. Lucas voleva confidarsi con me per dimostrarmi la sua fiducia e magari perché gli faceva piacere che lo conoscessi meglio.»

 

Tra esperimenti, fughe di salvezze e momenti passionali l’autrice Agnes Moon ci regala un primo capitolo ricco di suspense, colpi di scena e puro erotismo, in cui i due protagonisti imparano ad amarsi e a difendersi, lottando contro tutto e tutti.

Non perdetevi questo primo libro che vi farà sicuramente emozionare e, come me, aspettare con trepidazione l’arrivo del secondo.

Buona lettura!















Nessun commento


FOLLOW US ON INSTAGRAM

FOLLOW US ON TIKTOK